Atención Los cookies son utilizados en este sitio para proporcionar al usuario la mejor experiencia. Si continua, asumimos que acepta recibir cookies de este sitio.OK

La raccolta

La vendemmia


La vendemmia è il periodo di raccolta delle uve per destinarle alla vinificazione. Normalmente la vendemmia avviene a cavallo dei mesi di settembre e ottobre, nel quale i grappoli d’uva, che hanno raggiunto completa maturità, contengono la giusta quantità di zuccheri e tutte le caratteristiche organolettiche adatte al consumo. In generale il periodo esatto della vendemmia è influenzato dal livello di maturazione, dalle condizioni climatiche e dai luoghi di produzione dell'uva. La vendemmia può avvenire mediante la raccolta dei grappoli a mano, più lento e meticoloso, o con le macchine. Il primo metodo è più dispendioso sia in termini di tempo che in termini economici ed è particolarmente utilizzato per la produzione di vini di elevata qualità e per gli spumanti classici per i quali si richiede una selezione del grappolo molto meticolosa. Il metodo meccanico, invece, è molto più utilizzato perché più rapido ed economico. Esiste anche la vendemmia tardiva, nella quale si attende che i grappoli raggiungono contenuti di zuccheri molto alti. Questa tecnica viene usata per la produzione di vini passiti.