Attention Cookies are used on this site to provide the best user experience. If you continue, we assume that you agree to receive cookies from this site. OK

Come leggere una etichetta di vino

Indicazioni obbligatorie

le indicazioni obbligatorie devono essere riportate sul recipiente in caratteri indelebili e chiaramente distinguibili dal testo e dai disegni che le circondano, e nello stesso campo visivo, in modo tale che possano essere lette contemporaneamente senza necessità di ruotare il recipiente. Possono essere fuori dello stesso campo visivo: numero di lotto contiene solfiti e altre indicazioni di allergeni indicazione importatore.

Indicazioni Facoltative

Le norme in materia di etichettatura nel settore vitivinicolo sono ora complementari alle norme previste dalla direttiva 2000/13/CE del 20 marzo 2000 relativa all’etichettatura e alla presentazione dei prodotti alimentari, nonché alla relativa pubblicità.

L’etichetta di un vino non deve:

  1. essere tale da indurre in errore l'acquirente;
  2. attribuire al prodotto proprietà atte a prevenire, curare o guarire una malattia umana né accennare a tali proprietà.